Nov 17

Docenti Irc, incontro al Miur per il reclutamento: Cisl Scuola in campo

Si è tenuto nei giorni scorsi al Miur un ulteriore incontro alla presenza del vice Capo di Gabinetto e del Direttore generale del Personale scolastico per proseguire il confronto sulle modalità di reclutamento dei docenti di R.C.
L’Amministrazione ha riferito che sta predisponendo la richiesta di autorizzazione al MEF a bandire il concorso per l’immissione in ruolo degli insegnanti di R.C. calcolando che siano  circa 5.000 i posti vacanti disponibili nel prossimo triennio anche tenendo conto della serie storica dei pensionamenti.
Per il confronto sui contenuti del bando ci siamo aggiornati per un prossimo incontro entro la fine del mese.
Le OO.SS. presenti hanno rappresentato la necessità di attribuire al servizio di insegnamento svolto come incaricati un consistente peso nella tabella di valutazione del concorso. Nel prossimo incontro ci verrà fornito il monitoraggio completo dei vincitori del concorso del 2004 che non sono ancora stati assunti in ruolo.
Continua dunque il nostro impegno perché sia data al più presto agli incaricati di religione la possibilità  di una stabilizzazione definitiva. 

Nov 17

Manifesto per la scuola, domani i cento appuntamenti dei sindacati

Domani, sabato 18 novembre, FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola Rua e SNALS Confsal diffonderanno, con iniziative organizzate in tutta Italia, il Manifesto per la Scuola. La Scuola è aperta a tutti e a tutte.
L‘appuntamento principale si svolgerà simbolicamente al Teatro Giotto di Vicchio (FI), comune di cui fa parte Barbiana, dove si è realizzata la straordinaria esperienza della scuola di Don Lorenzo Milani, della cui scomparsa ricorre quest’anno il cinquantesimo anniversario.
Il Manifesto rilancia un’idea di scuola come bene comune che appartiene al Paese, aperta e inclusiva, pronta ad accogliere anche i “nuovi italiani” e chiunque viva nel nostro Paese; una scuola fondata sul pluralismo, sull’autonomia e la collegialità e che afferma la centralità della persona all’interno del processo educativo; che garantisce il diritto all’apprendimento a tutte e a tutti.
In questa idea di Scuola, ispirata ai valori della Costituzione, è centrale lo studente, ma lo sono anche il lavoro e la professionalità di tutto il personale che, a diverso titolo, concorre alla progettazione e alla realizzazione del progetto educativo.
FLC Cgil, CISL Scuola, UIL Scuola RUA e SNALS Confsal chiedono da tempo che a una più chiara consapevolezza del ruolo fondamentale svolto dalla scuola nel promuovere crescita e sviluppo delle persone, corrisponda anche un adeguato riconoscimento normativo e retributivo di tutte le professionalità che vi operano; rivendicano a tal fine scelte politiche indispensabili a colmare il divario che vede l’Italia ancora lontana dalla media dei Paesi OCSE per quanto riguarda sia gli investimenti in istruzione e formazione, sia le retribuzioni del personale scolastico.
Col Manifesto per la scuola e le iniziative in calendario domani, i sindacati promotori intendono sollecitare su queste tematiche un coinvolgimento ampio della società civile, ritenendo che anche il Contratto di lavoro per il cui rinnovo sono fortemente impegnati costituisca un indispensabile strumento per migliorare efficacia e qualità del sistema scolastico, nell’interesse delle giovani generazioni e dell’intera comunità sociale. E’ possibile sottoscrivere il Manifesto firmando la petizione online all’indirizzo www.petizioni.net/manifesto-scuola-bene-comune.

Nov 17

Domande Ata, ancora nessuna data per l’inserimento delle scuole

Si comunica agli interessati che, ad oggi, il Miur non ha ancora fissato una data per l’inserimento delle sedi nell’ambito delle domande per il personale Ata. Appena sarà comunicata una data ufficiale ne daremo notizia attraverso il nostro sito internet, unitamente alle modalità di prenotazione per avvalersi della consulenza presso il nostro sindacato.

Nov 13

Permessi studio, domande entro il 15 novembre

Si chiudono il prossimo 15 novembre i termini per le istanze di personale docente, educativo ed ATA con contratto a tempo indeterminato o con contratto a tempo determinato (fino al termine dell’anno scolastico o fine al termine delle attività didattiche) che intenda richiedere l’accesso a 150 ore di permesso nell’anno solare 2018 per il conseguire nuovi titoli di studio. In allegato pubblichiamo la relativa nota del Csa Caserta.

Set 26

Domanda Ata, consulenza solo su prenotazione

La Cisl Scuola Caserta comunica che l’assistenza agli iscritti per la compilazione della domanda ATA, vista l’elevatissima affluenza attesa presso i nostri uffici, sarà possibile soltanto previa prenotazione. I termini per la presentazione della domanda vanno dal 30 settembre al 30 ottobre prossimi. Le prenotazioni possono essere effettuate telefonando dal lunedì al venerdì, dalle ore 16.30 alle 19, al numero 0823329160.

Set 07

Ricostruzioni di carriera da settembre al 31 dicembre: ecco cosa cambia

Pubblichiamo la nota prot. 17030 del Miur relativa alle nuove modalità di gestione delle domande di ricostruzione di carriera. La legge 107/15 ha previsto che il personale scolastico presenti la domanda di riconoscimento dei servizi agli effetti della carriera dal 1 settembre al 31 dicembre di ciascun anno.

Il personale potrà inoltrare la domanda  di ricostruzione alla propria istituzione scolastica di titolarità o sede  di incarico  triennale entro il 31/12/2017 attraverso una apposita funzione (che è disponibile dal 4 settembre) su Istanze on Line “Richiesta di ricostruzione Carriera”.

Il personale potrà,  attraverso le funzioni del citato  portale “Dichiarazione servizi” , inviare alla scuola l’elenco dei servizi utili ai fini della ricostruzione, validando quelli già inseriti a sistema o inserrendo quelli che eventualmente non vi risultano o quelli svolti presso istituzione scolatiche non statali o presso altre Amministrazioni.

La scuola in indirizzo, attraverso  le funzioni attivate a SIDI,  provvederà entro il 28 febbraio dell’anno successivo alla verifica dei serivizi e all’emissione del decreto di ricostruzione.

 

Set 04

Ata, domande dal 30 settembre al 30 ottobre. A breve la modulistica

Con la nota prot. n. 37883 del 1° settembre 2017 il MIUR ha diffuso il D.M. prot. n. 640 del 30 agosto con cui è indetta la procedura di aggiornamento della terza fascia delle graduatorie di circolo e di istituto del personale ATA per il triennio scolastico 2017/18, 2018/19 e 2019/20.

Le domande di partecipazione alla procedura, redatte secondo i modelli che saranno in seguito pubblicati sul sito del Ministero, potranno essere presentate dal 30 settembre al 30 ottobre in modalità cartacea.

Set 01

Ata, disponibilità residue dopo le convocazioni del 31/8 per le immissioni in ruolo

A seguito delle operazioni di immissione in ruolo del personale Ata dello scorso 31 agosto risultano ancora disponibili 46 posti in organico di diritto per collaboratori scolastici sui quali saranno conferiti incarichi a tempo tempo determinato. Inoltre, sono disponibili per assistenti tecnici: 2 posti AR12, 1 posto AR19 e 1 posto AR26.

Ago 28

Studenti figli di dipendenti pubblici, pubblicato il bando Super Media Inps

Pubblicato, sul sito dell’Inps, il bando di concorso “Super Media” per il conseguimento del titolo di studio relativo al ciclo scolastico della scuola secondaria di primo e secondo grado e per la promozione alle classi successive alla scuola secondaria di secondo grado. Le domande vanno presentate dalle ore 12,00 del giorno 26 settembre 2017 e non oltre le ore 12,00 del giorno 20 ottobre 2017.

Possono partecipare i figli o orfani ed equiparati di:

  • iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • pensionati della Gestione Dipendenti Pubblici (GDP);
  • iscritti alla Gestione Assistenza Magistrale;
  • dipendenti del Gruppo Poste Italiane S.p.A. e i dipendenti ex IPOST, sottoposti alla trattenuta mensile dello 0,4% di cui all’art. 3, legge 27 marzo 1952, n. 208;
  • pensionati già dipendenti del Gruppo Poste Italiane S.p.A. e già dipendenti ex IPOST.

Ago 03

Avviso chiusura estiva

Si avvisano gli iscritti che i nostri uffici rimarranno chiusi da lunedì 7 a sabato 19 agosto. Le consulenze
riprenderanno regolarmente (dal lunedì al venerdì dalle ore 16.30 alle ore 19) a partire da lunedì 21 agosto.

Post precedenti «