«

»

Feb 21

Concorso per abilitati, al via le adesioni ai ricorsi della Cisl Scuola di Caserta

La Cisl Scuola di Caserta in relazione all’avvenuta pubblicazione del Bando di Concorso per il reclutamento dei Docenti 2018, secondo le forme semplificate del solo colloquio orale con conseguente inserimento nelle Graduatorie di Merito regionali (cod. Fase Transitoria), promuove le adesioni ai ricorsi giurisdizionali da presentare innanzi al TAR Lazio, avverso l’illegittima esclusione dal Concorso in esame per le seguenti categorie di insegnanti:

  • Diplomati ITP, compresi coloro che abbiano conseguito il Diploma nell’anno 2017, che non risultavano inseriti nelle Graduatorie di Istituto di Seconda fascia alla data del 31 maggio 2017. Pertanto, si consiglia l’adesione al presente ricorso anche ai Diplomati ITP inseriti nelle Graduatorie di Istituto di Seconda fascia, in seguito a provvedimento del TAR e/o del Consiglio di Stato e/o del Giudice del Lavoro, considerato che l’inserimento nella Seconda fascia è avvenuto in data successiva al 31 maggio 2017;
  • Docenti che abbiano maturato un servizio pari ad almeno 36 mesi, oppure ad almeno 180 giorni all’anno per tre anni scolastici. Si precisa che possono aderire:
    • coloro che abbiano maturato tale servizio in Istituti Scolastici Paritari;
    • coloro che hanno maturato servizio su Sostegno (per almeno 180 giorni anche solo per un solo anno scolastico). In tal caso, i ricorrenti potranno richiedere anche la partecipazione per la classe di concorso Sostegno.
  • Diplomati AFAM Vecchio Ordinamento, in possesso anche del Diploma di Istruzione Superiore, che non risultavano inseriti nelle Graduatorie di Istituto di Seconda fascia alla data del 31 maggio 2017.
  • Diplomati ISEF;
  • Dottori di Ricerca. Al riguardo, si precisa che per i Dottori di Ricerca la classe di Concorso cui è possibile accedere, deve essere individuata in virtù della Laurea conseguita;
  • Docenti già in ruolo, che vogliano partecipare per altra Classe di Concorso per la quale non sono in possesso di abilitazione all’insegnamento;
  • Abilitati all’Estero, che abbiano conseguito il titolo estero dopo la data del 31 maggio 2017, in attesa di riconoscimento presso il MIUR.

La partecipazione al ricorso, che sarà promosso dallo Studio legale Cundari di Caserta, avrà, per i soli iscritti alla Cisl Scuola di Caserta, un costo ridotto pari a 150 euro previa esibizione della tessera.

Chiunque sia interessato a partecipare al ricorso è pregato di recarsi, entro e non oltre mercoledì 14 marzo, presso la nostra sede di via Ferrarecce 26-30 – Caserta, dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 19, per verificare o sottoscrivere l’adesione al nostro sindacato e compilare gli atti necessari (domanda di partecipazione al concorso e atto di diffida).